Crea sito

Daniele De Rossi, l’ultimo Gladiatore

Ostia Mare è l’unica maglia che Daniele De rossi ha indossato oltre a quella della Roma.

Dal 2001 in poi sono quasi cinquecento presenze,con l’etichetta di “capitan Futuro”, fedele scudiero dell’ultimo Re di Roma Francesco Totti.

Oggi lo vedremo per l’ultima volta con la maglia giallo rossa,vedremo ammainare l’ultima vera bandiera del calcio italiano.

Daniele non è mai stato un Re, il re era ed è sempre stato Francesco, De rossi è stato il gladiatore di questa roma e di questa nostra epoca, un centrocampista silenzioso, che ha sempre lottato per la Roma con il cuore e con la testa, rispettato da qualsiasi tifoseria.

Lascia la sua Roma in un modo che forse ha fatto storcere il naso a lui e ai suoi ammiratori.

Ma a volte è il prezzo che le leggende devono pagare quando il proprio nome diventa quasi più grosso dello stemma che si ha sul petto.

Vederlo con un altra maglia farà un pò di effetto ,ma avremo il ricordo e potremo raccontare di un ragazzo di Ostia che aveva il cuore giallo rosso e che ha coronato il sogno che aveva da bambino, lottare e vestire i colori della sua gente, i colori di Roma.