Domenico Morfeo : Un grande risultato necessita di un grande sacrificio

Quando da piccolo giocavo per strada avevo il sogno della maglia numero 10, ero uno di quei bambini/ragazzi innamorati della palla, odiati perchè non la passavano mai  e tentavano sempre la giocata.

Uno di quei giocatori che più mi affascinava per le doti tecniche, era propio il personaggio che abbiamo avuto il piacere di intervistare,oggi noi di Calcio Piazzato abbiamo avuto l’onore di scambiare quattro chiacchiere con uno dei talenti più puri del calcio italiano, é impossibile per chi ama il calcio, non aver amato Domenico Morfeo.

Soprannominato il “piccolo Maradona” ha vestito alcune tra le maglie più importanti della Serie A, Atalanta, Fiorentina, Milan, Inter, Parma ecc.

Domenico, hai cambiato tante casacche nella tua carriera, ma quale ti è rimasta nel cuore?

 

Ho avuto il piacere di vestire alcune delle casacche più prestigiose del nostro calcio, ma indubbiamente non posso che essere legato più di altre all’Atalanta.

Di tè si è sempre parlato come uno delle più grandi promesse del calcio Italiano, cosa ti è mancato per consacrarti definitivamente?

Mi è mancata la costanza, il mio carattere difficile sicuramente non mi ha aiutato e magari un pò di voglia di fare in più sarebbe stata utile.

La maglia numero 10 è il sogno di ogni bambino, tu l’hai indossata per anni e con squadre prestigiose, cosa consigli ai giovani che hanno oggi il sogno della 10 sulle spalle?

Consiglio  di dare tutto se stessi, di non mollare mai davanti agli ostacoli e soprattutto di non demoralizzarsi mai, un grande risultato necessita di un grande sacrificio.

Hai giocato con i più grandi del calcio Italiano,chi è il più forte con cui hai avuto il piacere di giocare?

Non ho dubbi nel farti due nomi, uno è Gabriel Omar Batistuta e l’altro è George Weah.

Molti tuoi colleghi intraprendono la carriera di allenatore, ti vedremo un giorno su una panchina nelle vesti di mister?

No, Non accadrà di potermi vedere nelle vesti di mister, lavorativamente ho già da tempo consolidato un altro tipo di percorso.

 

Ringraziamo Domenico Morfeo per la disponibilità.
L. Maltese