Crea sito

Juve ai ripari,Inter telenovela,Milan usato..Inizia il mercato.

Inizia ufficialmente il calciomercato di riparazione invernale.

La Juve corre ai ripari dopo un mercato estivo al disotto delle aspettative, con i giocatori messi sul mercato che hanno tenuto a galla una barca dove i nuovi hanno fatto davvero male. Mandzukic è il primo a lasciare Torino, un guerriero salutato in malo modo, potrebbe fare la sua stessa fine il tanto acclamato Rabiot che non ha mostrato nulla, cosi come Ramsey eterno infortunato. Primo colpo in entrata ma per la prossima estate è quello di Dejan Kolusevski dall’Atalanta per un totale di 45 milioni, dopo che il vero obbiettivo il Norvegese Erling Haaland a preferito il Borussia Dortmund ai bianconeri.

La rivale dei bianconeri l’Inter invece è sempre alle prese con i tormentoni, dopo un ottimo mercato estivo gli uomini di Conte sono alla ricerca di tasselli che mettano equilibrio e che possano continuare a coltivare il sogno di inseguire e sgambettare la Juventus, il nome più gettonato è quello di Arturo Vidal, tormentone già da diverse finestre di mercato ma che dovrebbe trovare la parola fine proprio in questa fase di mercato. Eriksen invece è il nome che ci porteremo fino a giugno quando il giocatore ora del Totthenam svelerà in quale squadra ha deciso di giocare data la scadenza del suo contratto.

Dall’altra parte di Milano invece, dopo un mercato disastroso e un avvio di campionato deludente il Milan si affida al passato, oggi a linate è sbarcato l’ultimo giocatore che ha portato lo scudetto lontano da Torino, Zlatan Ibrahimovic che a 38 anni torna nel campionato italiano come salvatore della Patria milanista, più che le doti indiscutibili sul campo l’acquisto di Ibra servirà a raddrizzare le schiene molli dello spogliatoio di Pioli. Tutto da valutare se Ibrahimovic avrà ancora la stessa forza mentale e fisica di qualche anno fa.

Il mercato è iniziato a noi non rimane che guardare e sognare il grande colpo.