Crea sito

Paquetà ha scelto il numero di maglia…sulle orme di Kakà.

Lucas Paquetà è tornato a Milano, stavolta per restarci. Dopo il blitz di dicembre per prendere contatto con la città e col mondo Milan, il 21enne talento brasiliano è atterrato questa mattina a Malpensa ed è pronto a cominciare la sua avventura in Serie A. Accompagnato dal padre Marcelo, dalla madre Cris, dal fratello Matheus e dalla moglie Duda, è stato accolto dal d.t. Leonardo. Poi il gruppo si è spostato in un albergo del capoluogo lombardo mentre domani il calciatore e i suoi familiari visiteranno alcune abitazioni, per sceglierne una. Sempre domani, Lucas sarà a Milanello e si allenerà coi nuovi compagni: Rino Gattuso avrà dunque a disposizione l’acquisto da 35 milioni di euro (più bonus) che il d.t. Leonardo ha perfezionato in autunno col Flamengo. Martedì, invece, è prevista la conferenza stampa ufficiale di presentazione: vestirà la maglia numero 39.

 Ieri, prima della partenza dall’aeroporto Tom Jobim di Rio de Janeiro, Paquetà aveva salutato gli altri parenti e amici, e si era commosso fino alle lacrime. “Kakà è stato uno dei miei idoli – aveva poi detto – e il mio sogno è di riuscire bene nel Milan come ha fatto lui, anche se non è il caso di fare paragoni. Vorrei fare il mio lavoro nel miglior modo possibile”